Jumping fitness

Di base si tratta di una combinazione di salti veloci e lenti, di varia intensità e altezza. Si combinano poi anche passi direttamente presi dall’aerobica classica, sprint dinamici e lavoro di potenziamento. Questo tipo di allenamento dinamico rafforza il corpo nella sua interezza e agisce anche sulla mente, rilascia leggerezza allo stato puro. L’impatto sulle articolazioni delle ginocchia poi non è violento come se si riatterrasse sul pavimento e questo è molto importante; anche i microtrauimi alla schiena sono attenuati. Il rimbalzo attiva il metabolismo cellulare, aumenta il consumo calorico e si lavora in ossigenazione completa.